1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale
  3. Menu di Sezione
Logo Università Federico II
Immagine di testata

Contenuto della pagina

A proposito di rete telematica .....

 

La stazione Zoologica Anton Dohrn, prestigiosa realtà di ricerca nel settore della biologia marina, è stata raccordata in fibra ottica monomodale alla MAN dell'Ateneo Federico II per favorire gli scambi culturali e la comunicazione nelle attività di ricerca.



La capacità di banda del collegamento dell'Ateneo verso GARR e di tutta l'infrastruttura interna principale di trasporto è stata raddoppiate a 2Gbps. Nel corso dell'ultimo workshop nazionale GARR 2008, è stato osservato che la MAN della Federico II scala meglio rispetto a tutte le MAN universitarie italiane.



Il complesso di via Don Bosco è stato raccordato alla rete di Ateneo attraverso un ponte radio Hyperlan 2 da 54 Mbps verso il POP Centro Storico.
L'incremento di banda conseguito è di oltre 1 ordine di grandezza.



L'Aulario T "Quadrifoglio" di Monte S. Angelo è stato raccordato alla LAN di Campus di Monte S. Angelo attraverso un ponte radio 802.11g da 54 Mbps.



I server DNS di Unina sono stati aggiornati alla versione di SW bind-9.5.1b1, specificamente progettata per gestire i "grandi volumi" di traffico.
 
 
E' stato completato il collegamento fisico in fibra ottica del PASCALE alla rete MAN dell'Ateneo.
Tutti gli ospedali che ospitano attività di ricerca universitaria nell'area napoletana (II Policlinico, I Policlinico, Monaldi e Pascale) sono ora raccordati fra loro a larga banda sulla MAN.
Ciò favorirà lo scambio di informazioni diagnostiche e immagini mediche, nonché l'accesso a strumentazioni e ad archivi sanitari che potranno essere condivisi in modalità completamente location-independent fra le strutture ospedaliere.