1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale
  3. Menu di Sezione
Logo Università Federico II
Immagine di testata

Contenuto della pagina

24 aprile 2020

Accesso da remoto a server e postazioni di lavoro interni alla rete di Ateneo

immagine decorativa

Visti i notevoli tentativi di accesso malevole ai server ed alle infrastrutture del nostro Ateneo, è necessario rendere più sicuro e controllato l'accesso da remoto a server e postazioni di lavoro interni alla rete di Ateneo.
Si procederà quindi, a partire dal 4 maggio 2020, a consentire l'accesso da remoto solo in modalità protetta e controllata attraverso il collegamento VPN (Virtual Private Network) offerto dall'Ateneo, in accordo con l'Art 7.1 del "Regolamento sull'accesso e utilizzazione della rete informatica e telematica di Ateneo" reperibile sull'albo ufficiale dell'Ateneo.

L'utilizzo di tale collegamento non è necessario per accedere ai servizi di posta elettronica, PEC, verbali digitali, webdocenti, portale e siti istituzionale e più in generale per tutti i servizi presenti nell'area riservata.

Sarà necessario questa modalità di collegamento solo per gestire server e postazioni di lavoro all'interno della rete di Ateneo attraverso protocolli quali ssh, ftp, sftp, remote desktop o applicazioni di gestione remote di terze parti.

Per l'istallazione del VPN: il software necessario, il manuale per la configurazione ed il modulo di richiesta di attivazione del servizio sono scaricabili dal link http://www.csi.unina.it/vpn